Informativa sulla privacy di Yammer


Data dell’ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2013

Informativa sulla privacy di Yammer

Microsoft e il team di Yammer si impegnano a proteggere la privacy dell’utente. La presente informativa sulla privacy si applica ai dati raccolti da Microsoft mediante l’uso dei servizi Yammer (“Servizio” o “Servizi”) e non si applica ad altri siti, prodotti o servizi Microsoft online oppure offline.

Reti Yammer

Per “Rete Yammer” si intende la rete per l’uso dei Servizi definita dal dominio di posta elettronica dell’organizzazione. Ad esempio, tutti gli utenti che effettuano la registrazione con un indirizzo di posta elettronica il cui dominio è “contoso.com” faranno parte della Rete Yammer Contoso. Una società può inoltre invitare alla propria Rete Yammer utenti con nomi di dominio di posta elettronica diversi come “utenti ospiti” oppure come membri di reti esterne associate a tale Rete Yammer.

Per “Rete di base Yammer” si intende una Rete Yammer che include solo gli utenti dei servizi di base gratuiti Yammer.

Per “Rete aziendale Yammer” si intende una Rete Yammer alla quale l’organizzazione, il cui dominio di posta elettronica è stato usato per la definizione della rete, ha effettuato l’aggiornamento dalla Rete di base Yammer. Un’organizzazione può effettuare in qualsiasi momento l’aggiornamento dalla Rete di base Yammer a una Rete aziendale Yammer.

Le società che effettuano l’aggiornamento a una Rete aziendale Yammer possono assumere il controllo amministrativo di tale rete e visualizzare dati e attività degli utenti di tale rete (inclusi dati e attività pubblicati prima dell’aggiornamento a una Rete aziendale Yammer); possono inoltre scegliere di implementare criteri di sicurezza o riservatezza aggiuntivi rispetto a quelli descritti nella presente informativa sulla privacy. Relativamente alla Rete di base Yammer, il termine “utente” nella presente informativa sulla privacy fa riferimento ai singoli utenti dei Servizi. Relativamente alla Rete aziendale Yammer, il termine “utente” nella presente informativa sulla privacy fa riferimento all’organizzazione che è cliente di Yammer. I singoli utenti di Reti aziendali Yammer devono indirizzare richieste di informazioni relative alla privacy all’organizzazione che fornisce loro l’accesso ai Servizi.

Dati del cliente

Il termine Dati del cliente indica tutti i dati, compresi tutti i file di testo, audio o di immagine, forniti a Microsoft dall’utente, o per conto dell’utente, mediante l’uso dei Servizi.

Microsoft non rivendica alcun diritto di proprietà sui Dati del cliente. Ad eccezione di quanto previsto nella presente informativa sulla privacy o indicato nei contratti con i clienti, Microsoft usa i Dati del cliente al solo scopo di fornire e migliorare i Servizi. Microsoft non condivide i Dati del cliente con inserzionisti, o con chiunque altro, ad eccezione di casi molto limitati descritti nella sezione Condivisione delle informazioni dell’utente riportata più avanti.

Dati di contatto

Per Dati di contatto si intendono nome, indirizzo, numero di telefono, informazioni del profilo, indirizzo di posta elettronica, qualifica, fuso orario e altri recapiti eventualmente raccolti da Microsoft durante l’amministrazione dei Servizi e l’uso dei Servizi da parte dell’utente e di altre persone. I Dati di contatto forniti per il profilo Yammer possono essere visualizzati dagli altri utenti della Rete o delle Reti Yammer di cui l’utente è membro.

Per il funzionamento ottimale di Yammer è necessario che più persone usino la Rete Yammer per la comunicazione e la condivisione. Per questo motivo il Servizio propone agli utenti di inviare inviti ad altre persone non ancora presenti su Yammer. Se l’utente sceglie di fornire gli indirizzi di posta elettronica o altri Dati di contatto di persone interne o esterne all’organizzazione, Microsoft userà tali informazioni per consentire all’utente e ad altri di invitare tali persone a iscriversi alla Rete Yammer appropriata.

Yammer può inoltre suggerire contatti che l’utente potrebbe voler aggiungere alla propria Rete Yammer. Se l’utente sceglie di aggiungere tali contatti alla propria Rete Yammer, Microsoft invierà loro un messaggio di invito a iscriversi per conto dell’utente. Il messaggio potrà includere il nome, la foto e altre informazioni del profilo dell’utente.

Microsoft usa inoltre i Dati di contatto per completare le transazioni richieste dall’utente, amministrare l’account, migliorare i Servizi, nonché rilevare e impedire frodi.

Microsoft potrà usare i Dati di contatto per contattare l’utente allo scopo di fornire informazioni su nuove sottoscrizioni, sulla fatturazione e su aggiornamenti importanti in merito ai Servizi, incluse questioni di sicurezza o di natura tecnica. Microsoft potrà infine contattare l’utente in merito a richieste di informazioni di terzi, come nella presente informativa sulla privacy o nei contratti con gli utenti. Se l’utente è un amministratore verificato del Servizio, potrebbe non essere in grado di annullare la sottoscrizione ad alcune di queste comunicazioni.

In base alle preferenze di contatto espresse, Microsoft potrà inoltre usare i Dati di contatto per contattare l’utente in merito a informazioni e offerte relative al Servizio, ad altri prodotti e a servizi Microsoft oppure per richiedere commenti e suggerimenti. Se non desidera ricevere queste comunicazioni, l’utente dovrà fare riferimento a https://yammer.com/about/emails-we-send per informazioni su come disattivarne la ricezione e come configurare altre preferenze per le notifiche.

Dati sull’utilizzo

Microsoft potrà usare dati statistici, di analisi, tendenziali e sull’utilizzo derivati dall’uso dei Servizi (“dati sull’utilizzo”) da parte dell’utente. I dati sull’utilizzo includono, ad esempio, informazioni quantitative aggregate su utenti attivi, attività, argomenti e gruppi. I dati sull’utilizzo possono tra l’altro essere usati per l’esecuzione, il miglioramento e la personalizzazione dei Servizi e dell’offerta, nonché di altri prodotti e servizi Microsoft. Ad eccezione dei report forniti all’utente o ad altre persone appartenenti all’organizzazione, Microsoft non divulgherà i dati sull’utilizzo in modo che risultino riconducibili all’organizzazione o a utenti della Rete Yammer dell’utente.

Dati di supporto

Per Dati di supporto si intendono le informazioni raccolte quando l’utente invia una richiesta di assistenza oppure usa lo strumento automatico per la risoluzione dei problemi. Sono incluse le informazioni su hardware, software e altri dettagli relativi all’Incidente di supporto, quali: informazioni di contatto o autenticazione, personalizzazione delle sessioni di chat, informazioni sulla condizione del computer e dell’applicazione al momento del guasto e durante la diagnostica, dati di sistema e del Registro di sistema relativi a installazioni software e a configurazioni hardware, nonché file di rilevamento degli errori.

Il supporto può essere fornito tramite telefono, posta elettronica oppure chat online. Con l’autorizzazione dell’utente, Microsoft potrebbe servirsi dell’accesso remoto per accedere temporaneamente al desktop. Le conversazioni telefoniche, le sessioni di chat online o le sessioni di accesso remoto con esperti del supporto potrebbero essere registrate e/o monitorate. Per quanto riguarda l’accesso remoto, è possibile accedere alla registrazione anche dopo la sessione. Per la chat online o l’accesso remoto, è possibile scegliere di terminare la sessione in qualsiasi momento. I Dati di supporto vengono utilizzati allo stesso modo delle informazioni, come descritto nella presente informativa sulla privacy. Inoltre, vengono utilizzati per risolvere Incidenti di supporto e a scopo di formazione.

Una volta conclusosi l’incidente di supporto, Microsoft potrebbe inviare all’utente un sondaggio per richiedere informazioni sull’esperienza e sulle offerte. I sondaggi di supporto devono essere rifiutati esplicitamente in modo separato e non insieme ad altre comunicazioni fornite da Microsoft, contattando il supporto o dal piè di pagina del messaggio di posta elettronica.

Per esaminare e modificare le informazioni personali raccolte tramite i servizi di supporto e per altre richieste relative ai servizi di supporto, contattare Microsoft utilizzando il modulo Web.

Alcuni clienti aziendali possono acquistare offerte di supporto avanzato (ad esempio Enterprise Plus e altri). Tali offerte sono incluse nelle informative e nei termini di contratto in loro possesso.

Cookie e altre informazioni

Il Servizio usa i “cookie”, ovvero file di testo di dimensioni ridotte che vengono salvati sul disco rigido di un dispositivo da un server Web. Microsoft può usare cookie e tecnologie analoghe per archiviare le preferenze e le impostazioni dell’utente, autenticare gli utenti, raccogliere i dati di utilizzo e fornire il Servizio.

Nel grafico seguente sono elencati alcuni cookie comunemente usati da Microsoft. L’elenco non è completo, ma ha lo scopo di illustrare alcuni motivi per i quali vengono impostati i cookie. Quando un utente visita il Servizio, è possibile che vengano impostati alcuni o tutti i cookie seguenti:

Nome del cookie Descrizione
browser_token Consente di identificare browser univoci per il Servizio. Viene usato per l’analisi del sito e per altre finalità operative.
auth_token, auth_token_sso Memorizzano informazioni sulle preferenze di autenticazione.
_workfeed_session Consente di impostare un ID univoco che identifica la sessione utente. Viene usato per l’analisi del sito e per altre finalità operative.
yamtrak_id Viene usato per generare informazioni analitiche.
unverified_email Memorizza l’account di accesso dell’utente autenticato.

Per maggiori informazioni sul modo in cui Microsoft usa in genere i cookie e altre tecnologie e per informazioni su come controllare i cookie, visitare il sito Web all’indirizzo http://www.microsoft.com/privacystatement/.

Condivisione delle informazioni dell’utente
Microsoft non divulgherà i Dati del cliente o i Dati di contatto (“informazioni dell’utente”) all’esterno di Microsoft o delle sue filiali e consociate se non espressamente consentito dall’utente o stabilito nel contratto o nella presente informativa sulla privacy.

  • Microsoft non condividerà le informazioni dell’utente con gli inserzionisti.
  • Microsoft incarica, occasionalmente, altre società di offrire servizi (ad esempio il supporto tecnico, la gestione dei dati e i servizi per l’infrastruttura tecnica) per proprio conto. È probabile che a tali società venga fornito l’accesso alle informazioni dell’utente, qualora fosse necessario ai fini del rapporto. Queste aziende sono tenute a mantenere la riservatezza delle informazioni dell’utente e non sono autorizzate a utilizzarle per altri scopi se non quelli richiesti da Microsoft.
  • I Dati del cliente non verranno divulgati a terzi (incluse le forze dell’ordine, altri enti governativi o parti civili, sono esclusi i subappaltatori di Microsoft) a meno che richiesto dall’utente o dalle normative di legge. Se terzi dovessero contattare Microsoft richiedendo i Dati del cliente, Microsoft tenterà di reindirizzarle direttamente all’utente. A questo scopo, Microsoft potrebbe fornire le informazioni di contatto di base a terzi. Se costretta per legge a divulgare i Dati del cliente a terzi, Microsoft si impegnerà a utilizzare modalità ragionevoli dal punto di vista commerciale per segnalare tale divulgazione anticipatamente, se consentito dalla legge.
  • Microsoft può condividere i Dati di contatto con terzi a scopo di prevenzione di frodi o per elaborare transazioni di pagamento, come spiegato nella presente informativa.
  • I Servizi possono consentire all’utente di acquistare, eseguire una sottoscrizione o utilizzare i servizi, il software e i contenuti di società diverse da Microsoft (“Offerte di terzi”). Se si sceglie di acquistare, sottoscrivere o utilizzare un’offerta di terzi, Microsoft potrà fornire a terzi i Dati di contatto dell’utente per consentire loro di fornire l’offerta all’utente (e con il consenso dell’utente, inviare comunicazioni promozionali). I dati e l’utilizzo dell’offerta di terzi verranno gestiti dai criteri e dalle informative sulla privacy relativi.
  • Microsoft si impegna a non rispondere a richieste di privacy e di protezione dati ricevute dagli utenti senza previo consenso scritto dell’utente, fatta eccezione per i casi in cui è richiesto dalla legge in vigore.

I Servizi possono includere collegamenti o consentire all’utente di installare prodotti e servizi di terzi o di Microsoft i cui criteri di privacy possono differire da quelli dei Servizi. L’utilizzo di tali prodotti o servizi da parte dell’utente ed eventuali informazioni fornite a terzi saranno disciplinati dalle rispettive informative sulla privacy che l’utente è tenuto a esaminare.

Accesso, correzione ed eliminazione delle informazioni dell’utente

L’utente può accedere ai Dati del cliente o ai Dati di contatto forniti a Microsoft e correggerli o eliminarli mediante strumenti disponibili nei Servizi (ad esempio la modifica delle informazioni del profilo nel Servizio) oppure contattando il supporto tecnico indicato all’indirizzo http://support.microsoft.com/contactus/. Le modifiche apportate alle informazioni nel Servizio diverranno immediatamente effettive nella Rete Yammer dell’utente, tuttavia i dati verranno successivamente mantenuti in uno spazio di archiviazione protetto per un periodo di tempo limitato, come previsto dalla procedura standard di backup dei dati Microsoft.

Sicurezza

Microsoft ha implementato e garantirà misure tecniche e organizzative appropriate, controlli interni e procedure di sicurezza delle informazioni allo scopo di proteggere le informazioni dell’utente da perdite accidentali, distruzione o alterazioni, divulgazione o accesso non autorizzato oppure distruzione illegale. Per maggiori informazioni sulle misure di sicurezza adottate, visitare il sito Web all’indirizzo https://www.yammer.com/it/security/.

Posizione dei dati

I dati dei Servizi potrebbero essere trasferiti, memorizzati ed elaborati negli Stati Uniti o in altri paesi in cui Microsoft o le sue consociate, filiali o fornitori di servizi abbiano sede. Microsoft rispetta le convenzioni U.S.-EU Safe Harbor Framework e U.S.-Swiss Safe Harbor Framework stabilite dal Ministero del Commercio degli Stati Uniti relativamente alla raccolta, al trattamento e alla detenzione di dati di utenti dell’Area Economica Europea e in Svizzera. Per altre informazioni sul programma Safe Harbor e per visualizzare la certificazione Microsoft, visitare il sito http://www.export.gov/safeharbor/.

Modifiche alla presente informativa sulla privacy

Microsoft potrà aggiornare occasionalmente la presente informativa sulla privacy in base ai commenti e ai suggerimenti dei clienti, alle modifiche apportate ai Servizi e agli aggiornamenti delle leggi e delle normative in materia di riservatezza dei dati. In tal caso verrà modificata la data di ultimo aggiornamento indicata all’inizio dell’informativa. Eventuali modifiche sostanziali alla presente informativa o al modo in cui vengono utilizzate le informazioni dell’utente fornite verranno notificate all’utente attraverso la pubblicazione di un avviso prima di procedere con l’applicazione oppure tramite comunicazione diretta. Microsoft consiglia di prendere regolarmente visione della presente informativa sulla privacy per essere sempre aggiornati sulle modalità di protezione delle informazioni adottate.

Come contattare Microsoft

Microsoft è lieta di ricevere i commenti degli utenti. Per domande sulle misure adottate da Microsoft a salvaguardia della privacy e della sicurezza degli utenti o per altre domande tecniche o relative al supporto clienti, contattare Microsoft all’indirizzo http://support.microsoft.com/contactus/.

Yammer, ATTN: Privacy Policy
Microsoft Corporation
Microsoft Way
Redmond, Washington, 98052-6399 USA

 

Try Yammer

Start changing the way you work. Sign up for Yammer today.

Select Language

English
العربية
中文(简体)
中文(繁體)
Čeština
Dansk
Nederlands
Finnish
Français
Deutsch
ελληνικά
עברית
Magyar
Indonesia
Italiano
日本語
한국의
Norsk
Русский
Türkçe
Română
Українська
Español
Svenska
Polski
Português
Português (Brasil)
ภาษาไทย